Accademia Video Making 2019

Il tema di Accademia Video Making 2019 è “La vita rinasce in un incontro”. I vincitori del Concorso nazionale di video making saranno premiati durante la 33^ edizione del Festival della Fondazione Cineteca di Bologna “Il Cinema Ritrovato” che si terrà a Bologna dal 22 al 30 giugno 2019.

La partecipazione è gratuita, sia come singolo studente sia come team (fino a un max di 15 studenti per team, anche frequentanti classi e scuole diverse). I concorrenti non devono aver per forza partecipato al corso preparatorio.

Ciascuno studente o team iscritto dovrà realizzare un video non superiore a 6 minuti (pena esclusione). Il termine inderogabile per la consegna degli elaborati sono le ore 23.59 del 31 maggio 2019 (pena esclusione).

Modalità di partecipazione

L’iscrizione alle dieci lezioni del corso AVM è gratuita e aperta a singoli studenti, a team e a classi delle scuole superiori italiane. L’iscrizione deve essere effettuata compilando l’apposito form sul sito www.videomakingacademy.it entro il 29 gennaio 2019 secondo le opzioni in presenza (fino a esaurimento posti) e in diretta streaming.

Scarica il bando
Consulta il programma

Giuria e criteri di valutazione

La Giuria di AVM2019 è composta da esperti di cinema, insegnanti e professionisti della comunicazione scelti dal Comitato scientifico formato dai rappresentanti di ciascun ente promotore: Liceo Malpighi, Cineteca di Bologna, Romanae Disputationes, Amore per il Sapere e Parole O_Stili.

I video verranno valutati in base ai seguenti criteri: coerenza narrativa, capacità di interpretazione, padronanza tecnica della forma espressiva scelta, contenuti, originalità e difficoltà tecnica dell’elaborato, pertinenza e rilevanza del video rispetto al tema.

ACCADEMIA VIDEO MAKING 2019

Ideazione e Direzione

Marco Ferrari
Simone Fratini

Comitato scientifico

Elena Ugolini – Liceo Malpighi
Gian Luca Farinelli – Cineteca di Bologna
Rosy Russo – Parole O_Stili

Glenda Galliano – Amore Per il Sapere
Costantino Esposito– Romanae Disputationes
Giuseppe Pierro
– MIUR

Amore per il Sapere